Giovani
Giovani on the road

Giovani on the road

Quando il mondo è la tua casa

Succede che alcune esperienze non si consumano più, si insinuano viscide nelle piaghe e nelle sbucciature,

nei sorrisi accoglienti e negli occhi socchiusi da raggi impetuosi di un sole senza fondo.

Succede che alcuni ricordi non si sganciano più.

Li ingoi come si ingoia un bicchiere d’acqua ghiacciata, sfibrato dalla corsa ed assetato di energia.

Succede che alcune persone ti si imprigionano dentro, scorrono col sangue e saziano ogni incavo crepato.

Che se l’acqua e’ frizzante, gli occhi singhiozzano.

(da una testimonianza di una volontaria)

 

Il progetto “Giovani on the road” è un’evoluzione delle esperienze dei campi all’estero coordinati dalla Caritas diocesana di Crema iniziati nel 2004 e dal 2013 proposti in collaborazione con il Servizio per la Pastorale Giovanile e degli Oratori.

 

L’obiettivo del progetto è far vivere ai partecipanti un’esperienza seguendo lo stile Caritas - ascoltare, osservare, discernere - ovvero la condivisione, la voglia di mettersi in gioco, la voglia di incontro e scambio. Le attività favoriscono anche la conoscenza di un nuovo territorio, usi, costumi, tradizioni e storia in grado di arricchire il bagaglio culturale di ogni partecipante.

 
Il progetto “Giovani on the road” si prefigge i seguenti obiettivi formativi/educativi:

  • Conoscenza e acquisizione dello stile Caritas (osservare, ascoltare e discernere) e dello stile animativo tipico degli Oratori;

  • Conoscenza della situazione geopolitica dei luoghi in cui si svolgeranno le attività (Balcani e Calabria);

  • Abbattimento dei pregiudizi e stereotipi;

  • Acquisizione delle dinamiche di gruppo;

  • Acquisizione di competenze durante la preparazione e svolgimento delle attività;

  • Animazione della giornata dei bambini vittime della povertà con una particolare sensibilità per la situazione religiosa e socio-culturale;

  • Farsi carico della crescita personale e di gruppo degli adolescenti così da renderli capaci di perpetuare le attività animative anche durante il resto dell’anno, senza il sostegno dei volontari.

Il gruppo è accompagnato da uno, o più, responsabili con il compito di condurre i giovani nelle attività previste dal progetto, nei momenti di preghiera, di verifica e di condivisione.

 

 

PROGETTO 2016

Il progetto "Giovani On The Road" 2016 prevede l'attivazione di quattro campi in Calabria e due in Albania.

 

Calabria

Nelle parrocchie di Sant'Ilario dello Jonio, Passo Zita e Portigliola, tutte in Diocesi di Locri-Gerace, verranno attivati nuovi progetti di animazione con i bambini, condivisione e ascolto degli adolescenti e dei giovani delle singole comunità locali. Nella parrocchia di Siderno Superiore, che ha visto l'avvio del progetto nell'anno 2013, il progetto continuerà mediante un'attività di sostegno all'animazione e di supporto alle dinamiche educativo-formative dell'Oratorio San Nicola di Bari.

Il campo in Calabria verrà attivato dal 6 al 22 agosto 2016. I luoghi verranno raggiunti attraverso l'utilizzo di minibus. I volontari saranno ospitati tutti nella stessa struttura situata nel centro di Locri.

 

Albania

Nelle parrocchie di Bajze e Troshan, nel nord dell'Albania, proseguiranno le attivita già proposte negli anni precedenti. Grazie alla collaborazione con gli istituti religiosi locali, i volontari potranno progettare e realizzare attività di animazione e la scuola di italiano conoscendo e condividendo l'esperienza con i ragazzi del posto.

Il campo in Albania verrà attivato dal 29 luglio al 15 agosto 2016. I luoghi verranno raggiunti attraverso l'utilizzo di bus e traghetto. I volontari saranno ospitati nella strutture messe a disposizione delle singole comunità.

 

Sabato 9 aprile 2016 alle ore 18, presso la Casa della Carità in viale Europa 2 a Crema, sono state presentate le esperienze e i nuovi progetti per l'anno 2016.

L'esperienza prevede un contributo di € 370 a partecipante che comprende il vitto, l'alloggio, il trasporto e l'assicurazione. Sono escluse le spese personali.

 

 

PERCORSO DI FORMAZIONE

Prima della partenza tutti i partecipanti sono invitati a seguire un corso di formazione nel quale verranno fornite informazioni riguardo alla storia dei Paesi in cui si andrà a svolgere l’attività, le problematiche legate alle questioni politiche del territorio, le motivazioni che spingono ogni volontario alla partenza e organizzazione concreta delle attività. Gli incontri sono programmati per il 20 e 27 maggio, 9 e 16 giugno sempre alle ore 21 presso la Casa della Carità in viale Europa 2 a Crema.

Il 24 giugno alle ore 21 il Vescovo Oscar conferirà il mandato ai volontari in partenza insieme agli altri gruppi che durante l'estate vivranno delle esperienze di condivisione e missione lontane da casa.

 

 

DIARI

Ancora più curioso? Leggi i diari dei volontari partiti per l'esperienza in Calabria e Albania cliccando qui e visita la nostra pagina facebook.

 

 

CANDIDATURE PROGETTO 2016

I giovani che vogliono dare la propria disponibilità per il progetto 2016 dovranno effettuare una pre-iscrizione compilando il modulo a partire dal 9 aprile ed entro il 25 aprile 2016.

 

Iscrizioni online

 

 

 

CONTATTACI

Chiamaci
T. 0373 250291
F. 0373 253210
INDIRIZZO
Via Bottesini, 4 - 26013 Crema (CR) - Italia
Dove siamo
Chiudi la mappa